Storia

La casa Madonna delle Grazie

Casa Famiglia con Persone Disabili

2005
- Padre Krzysztof Kozakiewicz dall’Inghilterra intende comprare una casa (pre accordo)

2006
- firma dell’atto notarile per l’acquisto dell’immobile
- Francesca Lioce organizza la comunità vita con disabili orfani
- Paweł Brygida residente (2006-2014)
- Katarzyna Daszkiewicz residente
- Dariusz Figura residente
- Tomasz Kotowski residente
- Marcin Kurcbard residente
- Czesław Majka residente
- Mateusz Olczak residente (20.11.2006-13.06.2011)
- Grzegorz Plewka residente
- Krzysztof Przybys residente
- Francesca Lioce riceve il premio Statuetta dell' Ecce homo (Ecco L’uomo): premio alla categoria testimoni al Servizio delle persone deboli (volontari) consegnata dal movimento Betel

2008
- Francesca Lioce per la conduzione della casa riceve i premi Angelo dell’Anno e Amicus Hominum

2009
- Francesca Lioce riceve il premio Meritevole per la città e Comune di Niepołomice
- Krystyna Drozd residente
- Alicja Klimczak residente

2010
- Barbara Przeperska residente (12.2010-04.2011)
- Andrzej Kalinowski riceve il premio Statuetta dell'Amicizia

2011
- Anna Mosiej residente
- Francesca Lioce riceve il premio Statuetta dell'Amicizia
- Marcin Kurcbard riceve il premio Statuetta dell' Ecce homo (ecco l’uomo): premio alla categoria Testimone della debolezza consegnata dal movimento Betel

2012
- Krystyna Drozd passa alla Casa degli Otto Beati a Czestochowa
- Dorota Wysocka residente (2012-04.2014)
- Krzysztof Szczodrowicz residente (2012-24.03.2014)